BlueGriffon, HTML Jquery, librerie Giochi, Blogger, Templates Blogger, widget, gadget, aspetto QR, codice, Blogger AdWords, Google, pubblicità Templates, Blogger, Natura Nlogger, templates, Manga

5 lezioni di AdSense contro la recessione: comprendere il business.

adsense1In azione contro la recessione è un ciclo di cinque lezioni che avranno per tema come accelerare il ritmo della propria attività di pubblicazione online in momenti di rallentamento dell'economia. 

Abbiamo ripassato le nozioni di base sulla pubblicazione online per aiutarti a far crescere la tua attività. Ogni giovedì di giugno e luglio 2009 abbiamo condiviso suggerimenti sull'utilizzo di AdSense e di altri prodotti Google, nonché consigli di carattere generale sulla pubblicazione online che è possibile applicare a una attività commerciale.

Avinash Kaushik è·l'Analytics·Evangelist·di·Google. Parte del tuo lavoro consiste nell'illustrare ai proprietari di siti web l'importanza di capire il traffico, analizzare il rendimento del sito e basarti su tali dati per prendere decisioni. Di seguito verranno suggerite alcune idee che, per usare le parole di Avinash, potranno aiutarti a raggiungere risultati significativi per il tuo sito web. Sono tutte cose che puoi fare oggi stesso utilizzando strumenti gratuiti per l'analisi dei dati web come Google Analytics.
Idea 1. Scopri quali sono le sorgenti di contenuti e di traffico che fanno tornare ogni volta i visitatori verso il tuo sito
Quante volte un visitatore deve visitare il tuo sito affinché venga considerato importante? Utilizza il rapporto Fedeltà visitatori nella sezione Visitatori di Google Analytics per individuare gli utenti che visitano il tuo sito molte volte o regolarmente. Inserisci questi dati in un segmento avanzato e applica questo segmento ai tuoi rapporti principali per capire da dove provengono questi visitatori importanti e a quali contenuti sono interessati. Potrai quindi utilizzare queste informazioni per ottimizzare le modalità di acquisizione dei nuovi visitatori e i contenuti del tuo sito per i visitatori più fedeli.
 
Idea 2. Capire quali pagine migliorare sul tuo sito
Molte persone si domandano: come faccio a sapere quali pagine del mio sito devo migliorare? Dai un'occhiata al rapporto Pagine di destinazione principali nella sezione Contenuti di Google Analytics. Questo rapporto indica la prima pagina che i visitatori visualizzano quando entrano nel tuo sito. Ordina questo rapporto in base alla frequenza di rimbalzo. La frequenza di rimbalzo misura quanti visitatori arrivano sul tuo sito, visualizzano una sola pagina e se ne vanno subito dopo (o, come dice, Avinash: "Entro, vomito ed esco"). Una volta identificate le principali pagine di destinazione che non riescono a ottenere nemmeno un clic dai visitatori, sai già quali sono le pagine che devi migliorare.
Idea 3. Scopri in quali pagine AdSense garantisce il migliore rendimento sul tuo sito

Se hai collegato il tuo account AdSense al tuo account Analytics, il rapporto Contenuti AdSense principali nella sezione AdSense di Google Analytics ti indicherà quali sono le pagine del tuo sito web su cui gli annunci AdSense ottengono il maggior numero di clic. Ciò comporta vantaggi sia per la tua attività che per i tuoi clienti, in quanto ti aiuta a capire quale tipo di contenuti devi fornire per assecondare gli interessi dei tuoi visitatori e in quali pagine gli utenti fanno maggiormente clic sui tuoi annunci AdSense.

Se non lo hai già fatto, collega il tuo account AdSense al tuo account Analytics per sfruttare al meglio tutti i vantaggi che Analytics è in grado di offrirti. Se non hai ancora creato un account Analytics, registrati oggi stesso.
Altre risorse:


Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:


5 lezioni di AdSense contro la recessione: comprendere il business. 5 lezioni di AdSense contro la recessione: comprendere il business. Reviewed by Luca Soraci on maggio 28, 2012 Rating: 5

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google, Linkedin, Instagram o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!!

Nessun commento

!-- Google Tag Manager (noscript) -->