BlueGriffon, HTML Jquery, librerie Giochi, Blogger, Templates Blogger, widget, gadget, aspetto QR, codice, Blogger AdWords, Google, pubblicità Templates, Blogger, Natura Nlogger, templates, Manga

Condivisione dei post su Google+: la condivisione automatica non funziona con i post pianificati.

Questa opzione non è disponibile per i blog con contenuti per adulti. Per ulteriori informazioni, consulta le Norme relative ai contenuti e al comportamento degli utenti di Google+.

A detta dei blogger, due delle sfide più difficili consistono nel trovare nuovi follower e instaurare un dialogo con i propri lettori. Condividendo i tuoi post su Google+, offri a un nuovo gruppo di persone la possibilità di trovarti e di seguirti. Quando aggiorni il tuo blog per connetterti con Google+, nelle informazioni personali del tuo blog viene visualizzato il tuo nome comune così come indicato sul tuo profilo Google+. Puoi scegliere quindi di associare determinati blog a una pagina Google+ o altri blog al tuo profilo Google+. Questa associazione stabilisce in quali stream verranno condivisi i post una volta pubblicati.

Condivisione automatica su Google+

Condivisione dei post su Google

Per impostazione predefinita, la condivisione automatica su Google+ è abilitata su tutti i blog pubblici collegati alle pagine o ai profili Google+. Quando pubblichi un post del tuo blog, uno snippet del post viene condiviso in automatico pubblicamente sulla tua pagina o sul tuo profilo Google+.

Per disabilitare questa impostazione, vai alla scheda Google+ sul tuo blog e deseleziona la casella Condividi automaticamente dopo aver pubblicato.

La condivisione automatica non funziona con i post pianificati.

Richiesta di condivisione dopo la pubblicazione.

Se desideri condividere solo alcuni post del blog o solo con cerchie specifiche, puoi abilitare l'opzione Richiesta di condivisione dopo la pubblicazione.

Quando pubblichi un post, verrà visualizzata una finestra di condivisione precompilata. Seleziona le cerchie con le quali desideri condividere contenuti, aggiungi eventualmente un messaggio personalizzato e fai clic su "Condividi". Il tuo post verrà quindi mostrato nello stream di Google+ del tuo profilo o pagina (a seconda di cosa hai scelto per quel blog specifico), così come negli stream delle persone con cui l'hai condiviso.

Per abilitare questa impostazione, vai alla scheda Google+ in Blogger e seleziona la casella Richiesta di condivisione dopo la pubblicazione.

Condivisione dei post su Google _1

Alla prossima pubblicazione di un post, visualizzerai una casella di condivisione che ti invita a condividere il post con le tue cerchie su Google+. Tieni presente che la cerchia predefinita è impostata su "Pubblico", ma puoi modificare le cerchie ogni volta che scegli di condividerle.

Condivisione dei post su Google _2

Puoi disabilitare questa impostazione deselezionando la casella Richiesta di condivisione dopo la pubblicazione.

Se vuoi condividere i post solo in alcune circostanze e non ti va di cambiare continuamente le impostazioni oppure se desideri condividere i post retroattivamente, puoi utilizzare l'opzione "Condividi" nella tua pagina Post. Per visualizzare l'opzione devi semplicemente passare il mouse sopra il post.

Condivisione dei post su Google _3

Queste opzioni di condivisione, insieme alle future integrazioni di Blogger e Google+, sono disponibili per gli utenti che hanno collegato i propri profili o pagine Google+ ai loro blog e permettono loro di scrivere blog e condividere contenuti su Google+ utilizzando lo stesso nome comune.

Per associare il tuo blog alla tua pagina o al tuo profilo Google+, per prima cosa fai clic sulla scheda Google+.

Condivisione dei post su Google+: la condivisione automatica non funziona con i post pianificati. Condivisione dei post su Google+: la condivisione automatica non funziona con i post pianificati. Reviewed by Luca Soraci on marzo 02, 2014 Rating: 5

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google, Linkedin, Instagram o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!!

Nessun commento