BlueGriffon, HTML Jquery, librerie Giochi, Blogger, Templates Blogger, widget, gadget, aspetto QR, codice, Blogger AdWords, Google, pubblicità Templates, Blogger, Natura Nlogger, templates, Manga

Come preservare la sicurezza dell'account Google.

Per Google la sicurezza degli account ha un'importanza prioritaria. Per assicurarti che il tuo computer e il tuo account siano sempre protetti, ti consigliamo di procedere regolarmente nel seguente modo:

  1. Verifica che non siano presenti virus e malware. Esegui una scansione sul tuo computer con un programma antivirus attendibile. Se dalla scansione risultano applicazioni o programmi sospetti, rimuovili immediatamente.
  2. Aggiorna regolarmente le opzioni di ripristino del tuo account. Assicurati di aggiornare le opzioni di ripristino dell'account per fare in modo che siano sempre aggiornate.
  3. Registrati alla verifica in due passaggi. La verifica in due passaggi fornisce un ulteriore livello di sicurezza al tuo account chiedendoti di accedere tramite un elemento noto (la tua password) e un elemento in tuo possesso (un codice inviato al tuo telefono). verifica in due passaggi

Inoltre:

  1. Aggiorna regolarmente il sistema operativo e il browser. A prescindere dal fatto che utilizzi Windows o Mac OS, ti consigliamo di abilitare l'impostazione per gli aggiornamenti automatici e di effettuare gli aggiornamenti quando ricevi una notifica. Per verificare se sono disponibili aggiornamenti in Internet Explorer, seleziona il menu Strumenti e quindi Windows Update. In Firefox, seleziona il menu ? e quindi Controlla gli aggiornamenti. Nota che Google Chrome esegue l'aggiornamento automatico a una versione più recente quando viene rilasciata una nuova versione.
  2. Non utilizzare mai la password del tuo account Google su un altro sito web. Se inserisci la tua password su un sito web esterno che viene compromesso, qualcuno potrebbe tentare di accedere al tuo account Google utilizzando le stesse informazioni.
  3. Proteggi la tua password. Non inserire mai la tua password dopo avere fatto clic in un'email su un link di un sito non attendibile. Visita sempre direttamente la pagina all'indirizzo mail.google.com o www.google.com/accounts/Login. Non inviare mai la tua password tramite email. Google non ti contatterà mai tramite email per chiederti la password o altre informazioni delicate.

Se utilizzi Gmail:

  • Aggiorna il tuo indirizzo email di recupero e la domanda di sicurezza. In questo modo potrai recuperare l'accesso al tuo account nel caso in cui non dovessi più riuscire ad accedervi. Assicurati di poter accedere all'indirizzo email indicato come indirizzo di recupero e che la risposta alla tua domanda di sicurezza sia facile da ricordare per te, ma difficile da indovinare per gli altri.
  • Utilizza una connessione protetta quando esegui l'accesso Nelle impostazioni di Gmail, seleziona "Usa sempre https". Questa impostazione protegge le tue informazioni da eventuali furti quando accedi a Gmail su una rete wireless pubblica, ad esempio da un Internet café o da un hotel.

Dovresti inoltre assicurarti di:

  • Non rivelare mai a nessuno la password. Se la riveli cambiala appena possibile.
  • Utilizzare una password sicura e di non scriverla su un foglio di carta e non inviarla tramite email.
  • Eseguire una scansione e cambiare immediatamente la password se noti variazioni non inizializzate da te nel tuo account.
  • Al termine della sessione, effettuare sempre la disconnessione dall'account quando utilizzi computer pubblici. Fai clic sul tuo nome o sul tuo indirizzo email nella parte superiore della pagina e seleziona Esci.
  • Cancellare regolarmente i dati relativi a moduli, password, cache e cookie dal browser, in particolare se utilizzi un computer pubblico.

Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Come preservare la sicurezza dell'account Google. Come preservare la sicurezza dell'account Google. Reviewed by Luca Soraci on luglio 29, 2014 Rating: 5

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google, Linkedin, Instagram o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!!

Nessun commento